Gite Fuori Porta Milano

 

ROMA, CAPUT MUNDI

Vota questa visita
(31 Voti)

In epoca antica fu sede del più importante e maestoso tempio di Roma e dell’Impero, dedicato a Giove Ottimo Massimo, alla sua sposa Giunone e alla figlia Minerva; nel corso del Medioevo e del Rinascimento gli antichi templi lasciarono il posto ai nuovi edifici sede delle più alte magistrature cittadine. Si formò così la nuova scenografica piazza disegnata da Michelangelo ove hanno sede i più antichi musei del mondo. Creati da papa Sisto IV nel 1471, i Musei Capitolini offrono un percorso di visita emozionante per la qualità delle opere antiche esposte, per la sontuosità degli ambienti affrescati e per la bellezza degli affacci panoramici su Roma, sul Foro Romano e sul Palatino. La visita del Campidoglio non può che concludersi con la splendida Basilica dell’Ara Coeli, che svetta alta in cima alla sua scalinata, là dove anticamente si trovava il Tempio di Giunone Regina con le sue oche sacre (le famose oche del Campidoglio!).

Uno scrigno di gioielli ci aspetta nel cuore di uno dei più grandi parchi di Roma: Villa Borghese. La Galleria Borghese ospita tesori che conservano il fascino straordinario delle collezioni private nobiliari: le sculture antiche e barocche (dall’Ermafrodito ai massimi capolavori del Bernini) sono scenograficamente esposte al centro di sale arredate ed ornate in stile e a tema.

E non può esserci viaggio a Roma senza una passeggiata “in centro”, che presenta una stratigrafia storica e una densità di architetture monumentali e capolavori d’arte sacra e profana uniche al mondo: dal Pantheon alle chiese barocche, dagli obelischi egizi alle tele del Caravaggio. E poi, all’improvviso, tra un dedalo di vicoletti tortuosi, la sorpresa delle vastissime piazze Navona e del Popolo: l’immagine di Roma nel mondo.

Ci recheremo al cospetto dell’Imperatore Nerone, al di sotto dei giardini del Colle Oppio,nella celeberrima Domus Aurea, la sua residenza d’oro. Racconta il biografo Svetonio, “ogni cosa era rivestita d'oro e ornata di gemme e madreperla. Il soffitto delle sale da pranzo era di lastre d'avorio, mobili e forate, perché vi si potessero far piovere dall'alto fiori ed essenze. La sala principale era circolare e ruotava su sé stessa tutto il giorno e la notte, senza mai fermarsi, come la terra”. Oggi sopravvivono solo una minima parte degli ambienti originari rimasti “sepolti” sotto le nuove terme imperiali, ma la visita è emozionante. La sensazione è quella di entrare all’interno di grotte e “grottesche”, come furono definite le decorazioni parietali che i grandi pittori del Rinascimento copiavano al lume di candela calandosi con le funi, riproducendole poi nei nuovi palazzi nobiliari.

Ammireremo l’Arco di Costantino con le sue storie scolpite a rilievo nel marmo, costeggeremo i colli Palatino e Celio punteggiati di pini marittimi, toccheremo il Circo Massimo per approdare ad una delle più belle aree archeologiche di Roma, completamente immersa nel verde ai piedi dell’Aventino: le terme di Caracalla.

Commissionate nel 212 dall’imperatore Marco Aurelio Antonino Augusto, figlio di Settimio Severo, chiamate “caracalla” - dal tipo di mantello con cappuccio che soleva indossare - le terme sono sinonimo di bellezza artistica e spettacolarità ingegneristica. Pur spogliate quasi completamente dei ricchi marmi colorati che le rivestivano e deprivate delle straordinarie sculture in marmo che le ornavano, le imponenti murature di laterizio destano ancora oggi incredibile stupore e meraviglia, per le dimensioni, per il colore rosso acceso degli antichi mattoni che gioca a contrasto con il verde dei pini e il blu del cielo di Roma.

Venerdì 22 Febbraio
Ritrovo ore 8.00 in Stazione Centrale, davanti alla Feltrinelli piano binari
Treno Frecciarossa Milano-Roma Termini 8.30-11.28
Arrivo a Roma e trasferimento con bus privato presso l’Hotel
Check-in presso Hotel 4 Stelle, con affaccio sui Fori Imperiali
Pranzo libero
POMERIGGIO
Visita ai Musei Capitolini e alla piazza del Campidoglio - la nuova scenografica piazza, disegnata da Michelangelo e “battezzata” dal collocamento della statua equestre di Marco Aurelio al suo centro, voluta da papa Paolo III Farnese.Oggi, accanto alla sede del Comune di Roma, i Palazzi del Campidoglio ospitano i più antichi musei del mondo, i Musei Capitolini.
Visita alla Basilica dell’Ara Coeli - di origine paleocristiana, la basilica fu riedificata nel corso del ‘200 e conserva all’interno splendide opere pittoriche del Rinascimento (la cappella del Pinturicchio), fastosi arredi barocchi ed una delle opere più amate dalle “mamme” romane: il “Bambinello” (in copia, perché l’originale è stato trafugato nel 1994!).
Cena libera

Sabato 23 Febbraio
MATTINA
Trasferimento con bus privato a Villa Borghese (quello che oggi è uno dei più grandi parchi di Roma, fu possedimento privato del cardinale Scipione Borghese, potente nipote del potentissimo papa Paolo V, colto e raffinato amante e collezionista di antichità, con un fiuto per l’arte a lui contemporanea: fu infatti lo scopritore e il patrono del genio barocco di Gian Lorenzo Bernini).
Visita alla Galleria Borghese. Nel cuore del Parco, la Galleria conserva il fascino straordinario della collezione privata nobiliare: le sculture antiche e barocche (dall’Ermafrodito ai massimi capolavori del Bernini) sono scenograficamente esposte al centro di sale arredate ed ornate in stile e a tema.
La straordinaria importanza e bellezza delle opere contrasta (e ne è esaltata) con le dimensioni contenute di questo vero e proprio scrigno di gioielli.
A seguire passeggiata attraverso il parco fino al Pincio con affaccio su Piazza del Popolo.
Pranzo libero
POMERIGGIO
Passeggiata nel centro storico: da Augusto al Barocco: le piazze e le chiese più celebri di Roma.
Non può esserci viaggio a Roma senza una passeggiata “in centro”, in quello che fu anticamente il Campo di Marte: la zona, destinata da Augusto a centro monumentale di Roma antica, ospita templi, piazze, terme, stagni, stadi, teatri oggi solo in parte conservati nel fitto tessuto edilizio della Roma medievale, rinascimentale e barocco.

Domenica 24 Febbraio
MATTINA
Trasferimento a piedi dall’hotel alla Domus Aurea al cospetto dei monumenti simbolo dell’archeologia romana: i Fori Imperiali, riscoperti dagli archeologi di Mussolini (e infaustamente tagliati in due dalla nuova strada “dell’Impero”) e il Colosseo, che Vespasiano fece erigere per il popolo prosciugando lo stagno privato della Domus Aurea di Nerone.
Visita speciale alla Domus Aurea* - non una “casa”, ma una vera e propria villa urbana, che comprendeva anche paesaggi agresti fatti di campi, vigne e pascoli, distese solitarie di boschi con svariati animali, selvatici e domestici, spazi aperti e panorami.Il sogno di una simile residenza divenne realtà quando Nerone, approfittando della rovina causata dal celebre incendio dell’anno ‘64, espropriò un’area immensa di terreno estesa dal colle Palatino a quello Esquilino. Realizzata sotto la diretta supervisione di Nerone dagli architetti Celere e Severo, “che ebbero l'ingegno e l'ardire di voler creare con l'arte, ciò che la natura aveva negato”.
Pranzo libero
POMERIGGIO
Ripartendo dal Colosseo dopo la pausa pranzo, ammireremo l’Arco di Costantino con le sue storie scolpite a rilievo nel marmo, costeggeremo i colli Palatino e Celio punteggiati di pini marittimi, toccheremo il Circo Massimo per approdare ad una delle più belle aree archeologiche di Roma, completamente immersa nel verde ai piedi dell’Aventino, all’inizio della via Appia: le terme di Caracalla.
Al termine della visita, trasferimento con bus privato alla stazione Termini
Treno Frecciarossa Roma Termini – Milano Centrale 17.30 - 20.29
 
IL PROGRAMMA DEL VIAGGIO POTREBBE SUBIRE DELLE VARIAZIONI NELLA DISPOSIZIONE GIORNALIERA DELLE SINGOLE VISITE, MA NULLA CAMBIERÀ NELLA SOSTANZA
*SALVO EVENTUALI CHIUSURE NON PREVEDIBILI DELLA DOMUS AUREA DI CUI, NEL CASO, VI INFORMEREMO.

La quota comprende:
- Treno Frecciarossa Milano Roma e Roma Milano
- Trasferimenti a Roma, ove previsto, in pullman Granturismo
- n. 2 pernottamenti in Hotel 4 Stelle, in posizione suggestiva e centrale (Area Fori Imperiali) e prima colazione
- Tassa di soggiorno
- Tutti gli ingressi a pagamento previsti nell’itinerario (Musei Capitolini, Galleria Borghese, Domus Aurea, Terme di Caracalla, offerte alle chiese)
- Guide ed assistenza culturale durante tutto lo svolgimento del viaggio
- Auricolare per poter udire perfettamente la guida
- Assicurazione RC - Costanza VIAGGI Srls (Mi Guidi) ha stipulato, ai sensi dell’art. 47 del Codice del Turismo (D.Lgs. n. 79/2011), polizza n. 165060398 per la Responsabilità Civile Professionale con UnipolSai Assicurazioni SpA per un massimale di € 2.065.828,00.
- ASSISTENZA, RIMBORSO SPESE MEDICHE E BAGAGLIO*
- Tasse e percentuali di servizio.


La quota non comprende:
- I pasti non menzionati alla voce “La quota comprende”
- Extra di carattere personale
- Quanto non indicato in “la quota comprende”

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
IN CAMERA DOPPIA: € 498
IN CAMERA SINGOLA: € 498 + € 120 (supplemento per le due notti)

MODALITÀ DI ISCRIZIONE E PAGAMENTO
Per aderire aLl'iniziativa è sufficiente l'invio di una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Le prenotazioni devono pervenire entro il 23 Dicembre (salvo esaurimento posti).
Saldo della quota del viaggio entro il 31 Dicembre, ai dati che comunicheremo al momento dell'iscrizione.
A presto!

Termini di cancellazione delle prenotazioni
Fino a 60 giorni prima della partenza (rimborso 90%);
Fino a 45 giorni prima della partenza (rimborso 50%);
Nessun rimborso oltre ai termini sopra indicati. Possibilità di subentro di un'altra persona, proposta dall'iscritto al viaggio.
I nostri Fuori Porta si svolgono con qualsiasi condizione metereologica (salvo cataclismi).
Nessun rimborso è previsto per disdette in caso di pioggia, neve o altro.
Vi preghiamo di tenerne conto in fase di prenotazione e pagamento.
Grazie per la collaborazione! Vi aspettiamo.

LE ISCRIZIONI CHE AVVENGONO DOPO I TERMINI DI RIMBORSO SONO OVVIAMENTE NON RIMBORSABILI

 

*Polizza "Assistenza, Rimborso Spese mediche e Bagaglio" 

 

GARANZIE PRESTATE

GARANZIE ITALIA EUROPA MONDO FRANCHIGIA
ASSISTENZA IN VIAGGIO Compresa Compresa Compresa Nessuna
RIMBORSO SPESE MEDICHE IN VIAGGIO € 1.000,00 € 5.000,00 € 10.000,00 € 50,00
BAGAGLIO        

furto, scippo, rapina, danneggiamento e 
smarrimento a carico del vettore

€ 500,00 € 750,00 € 1.000,00 Nessuna
acquisti di prima necessità per ritardo 
consegna di oltre 12 ore (solo per i viaggi di andata)
€ 150,00 € 150,00 € 150,00 Nessuna 

Informazioni sulla visita

Prenotati
Logo star-snippets.com