Gite Fuori Porta Milano

 

Le migliori gite fuori porta con partenza da Milano

NAPOLI E LA DIVINA COSTIERA: JAMM JÀ!

  • Vota questa visita
    (14 Voti)

Napoli è i suoi vicoli, i suoi proverbi, le sue superstizioni. I panni stesi al sole. Le case affastellate le une sulle altre. La città brulicante di vita, Il Vesuvio dormiente. "Napoli è una città leggendaria è la più leggendaria delle città italiane: quella di cui si parla, qualunque cosa succeda ai quattro angoli del mondo. Nel bene e nel male, insomma, sotto forma di diceria e di leggenda, di denigrazione e di lode. Per consiglio, nelle prossime statistiche eliminate Napoli, è troppo fuori scala, esagerata, per poterla misurare" (Erri De Luca).

Vai alla scheda di dettaglio e prenotazione

LAGO DI COSTANZA: DALLA MAGIA DEL BAROCCO AD UN'EMOZIONE A 4 ZAMPE!
NOVITÀ

  • Vota questa visita
    (14 Voti)

Scoprire il fascino di tre Paesi ed un Principato… nella suggestione dei castelli e delle Abbazie del Lago di Costanza. Un vero scrigno di meraviglie barocche che si accosta alla suggestione paesaggistica del Lago e all’esperienza unica da condividere con i cani Husky, facendosi trascinare su una slitta nella magia delle neve.

Vai alla scheda di dettaglio e prenotazione

ROMA, CAPUT MUNDI

  • Vota questa visita
    (26 Voti)

Tre giorni di stupore e meraviglia, una sapiente miscela di antico e moderno, archeologia e arte, monumenti celebri e angoli nascosti, capolavori d’arte e opere da scoprire, tutto questo è il secondo viaggio a Roma che vi proponiamo per inaugurare il passaggio dall’inverno alla primavera, al principio del mese “di Marte”, il divino padre di Romolo, fondatore dell’Urbe.
La nostra avventura romana comincia dal colle simbolo della città, nel cuore dell’Urbe.

Vai alla scheda di dettaglio e prenotazione

INTRIGO VENEZIANO

  • Vota questa visita
    (32 Voti)

Dal fascino delle Ville Venete e l’esuberanza della laguna animata dal Carnevale al silenzio dei chiostri sull’Isola di San Giorgio.
Le Ville Venete. L’eco di un passato straordinario che prorompente si impone ai nostri occhi e che va dritta al cuore. Superbe ed aristocratiche eccole ergersi maestose, ma discrete, nel verde di favolosi giardini silenziosi. Noi visiteremo due delle più imponenti e sfarzose residenze dell’epoca: Villa Contarini e Villa Pisani.

Vai alla scheda di dettaglio e prenotazione

ANDALUSIA, EL ENCANTO DE LA LUZ!
NOVITÀ

  • Vota questa visita
    (27 Voti)

Scaldata da quel sole che si posa intenso su ogni cosa, l’Andalusia è terra sospesa tra Occidente e Oriente. Di bellezza abbacinante, ricca di città e villaggi dal fascino prorompente e soffuso, l’Andalusia è un crogiuolo di elementi arabeggianti ed europei, affascinanti testimonianze storiche di un passato ricco di influenze dei popoli che qui hanno lasciato la loro impronta. I patios ombrosi, i giardini dai mille profumi, i minuscoli villaggi senza tempo, gli aspri paesaggi montani che precipitano tra fiumi e canyon di terra rossa. Le ombre gettate dalle imponenti cattedrali, le bianche vie delle medine arabe, il profumo di Mediterraneo e il sentore d’Africa. L’Andalusia è la terra del Barbiere di Siviglia e del Don Giovanni, del flamenco e della corrida.

Vai alla scheda di dettaglio e prenotazione

LA RIVIERA DI ULISSE
NOVITÀ

  • Vota questa visita
    (22 Voti)

Di là navigammo avanti, sconvolti nel cuore,
lieti d’aver scampato la morte, ma privi dei cari compagni.
E all’isola Eea venimmo; qui stava
Circe, dai riccioli belli, terribile dea dalla parola umana…
Od., X, 132 ss.
La ricerca dei luoghi toccati dagli eroi viaggiatori, il greco Ulisse ed il troiano Enea, ha affascinato i lettori di Omero e Virgilio fin dalle epoche antiche. Ed è così che si è affermata la tradizione che vede gli eroi “venuti dal mare” approdare sulle coste del Lazio Meridionale e vivere qui alcune delle loro avventure più avvincenti: l’incontro con i Lestrigoni giganti antropofagi a Formia, il lungo soggiorno di Ulisse dalla maga Circe presso il monte “Circeo” (da lontano si scorge ancora il profilo della maga che trasformava gli uomini in animali, oggi inserito nel Parco Nazionale), la morte dell’amata nutrice di Enea a Gaeta, che ne ha preso il nome.
Nel mito, per Ulisse ed Enea ogni approdo nascondeva insidie e pericoli.
Nella realtà, invece, dagli antichi imperatori romani ai vip della “dolce vita” degli anni ‘60, questo tratto di costa del Lazio Meridionale, con le sue lunge spiagge sabbiose e gli alti promontori rocciosi, rappresenta la bellezza e una meta elitaria e privilegiata di svago e villeggiatura.

Vai alla scheda di dettaglio e prenotazione

IL DELTA DEL PO: UNA SILENZIOSA ARMONIA DI LUCI

  • Vota questa visita
    (23 Voti)

Un viaggio alla scoperta della terra più giovane d'Italia: il Delta del Po.
Luoghi incontaminati e taciturni, orizzonti dove terra e acqua si incontrano in un suggestivo connubio di luci, ombre e riflessi, dove la natura regna sovrana. Silenzi popolati dal volo degli uccelli, dalle scie delle barche dei pescatori, dal fluttuare dell'acqua del mare che si mescola a quella del fiume. Queste sono le parole del Delta, che al tramonto diventano luci.

Vai alla scheda di dettaglio e prenotazione

ATMOSFERE DI NORMANDIA - NUOVA DATA!
NOVITÀ

  • Vota questa visita
    (2 Voti)

Le azzurre acque mosse dalle maree e le bianche scogliere di alabastro. La nebbia che dà magia alle albe, il vento e il sole che rendono improvvisi l’azzurro del mare e il verde intenso della campagna. Le strida dei gabbiani in volo sull’oceano inquieto. I suoni, i silenzi e i colori del paesaggio della Normandia rimarranno indelebili memorie di un territorio unico.

Vai alla scheda di dettaglio e prenotazione

ATMOSFERE DI NORMANDIA

  • Vota questa visita
    (23 Voti)

Le azzurre acque mosse dalle maree e le bianche scogliere di alabastro. La nebbia che dà magia alle albe, il vento e il sole che rendono improvvisi l’azzurro del mare e il verde intenso della campagna. Le strida dei gabbiani in volo sull’oceano inquieto. I suoni, i silenzi e i colori del paesaggio della Normandia rimarranno indelebili memorie di un territorio unico.

Vai alla scheda di dettaglio e prenotazione

MI GUIDI IN TRINCEA: SUI SENTIERI DELLA GRANDE GUERRA

  • Vota questa visita
    (10 Voti)

"La Guerra Bianca – scrive Enrico Camanni - si mangiò vite, sentimenti e speranze come ogni altra macchina di guerra. Il motore era lo stesso: facile da accendere, impossibile da spegnere. La vera differenza la fece la montagna, che impose il suo codice ambientale sulle ragioni del conflitto”.
La memoria è la grande protagonista di questo viaggio negli anni più tragici della storia dell’ultimo secolo. Cento anni dopo. Un viaggio che racconta la Grande Guerra nei luoghi dell'Altopiano di Asiago e del Monte Grappa. Nel folto di ameni paesaggi, tra fitti boschi, dolci pendii, malghe e vasti prati, nelle Trincee, Il nostro territorio conserva segni e ricordi indelebili della Grande Guerra. Vivremo un'esperienza in quota che ripercorre le trincee e le gallerie, le linee e gli ostacoli, la vita e la morte.
« Monte Grappa, tu sei la mia patria, sovra te il nostro sole risplende, a te mira chi spera ed attende, i fratelli che a guardia vi stan".

Vai alla scheda di dettaglio e prenotazione
Sottoscrivi questo feed RSS

Gite fuori porta Milano: cosa vedere fuori Milano

Partenze da Milano: il capoluogo lombardo è collegato con tutto il mondo. Ma possono bastare ore o perfino minuti per evadere dal caos della città e immergersi nella natura della Lombardia e delle regioni limitrofe. Il programma di gite fuori porta Milano che vi proponiamo presenta un calendario aggiornato di escursioni che vanno a completare quello di mostre, eventi e visite guidate che ogni giorno animano la città.

Vivi a Milano e ti senti stressato dai ritmi di lavoro? Ora non hai scuse per non rilassarti perché le offerte includono week end fuori porta Milano o addirittura anche gite in giornata da Milano per chi ha solo poche ore da dedicare allo svago.

Ma la nostra sezione dedicata ai luoghi da visitare vicino Milano si rivolge anche ai turisti: è innegabile che la città ha già di per sé molto da offrire ma se avete anche un solo giorno in più a disposizione nella vostra vacanza o se non è la prima volta che avete modo di visitare la città e cercate una proposta alternativa agli itinerari turistici più classici, date uno sguardo all’elenco di escursioni da Milano. Qui trovi anche l'elenco di tutte le gite fuori porta presenti e passate di Mi Guidi!

Gite fuori porta da Milano: le proposte di MiGuidi

La proposta di guide fuori Milano, come sopra accennato, è ampia e variegata. Ma forse la più suggestiva e adatta a tutta la famiglia e a tutte le età è quella che, a bordo del tradizionale trenino rosso del Bernina, convoglio delle ferrovie retiche, conduce i passeggeri da Tirano fino ad arrivare 2.253 metri del passo del Bernina per poi scendere sino ai circa 1800 metri di St. Moritz. Il punto di maggior forza di questa gita fuori porta da Milano è senza dubbio il panorama di cui si gode. Il programma prevede una sosta per pranzo a St. Moritz. Una volta rifocillati Mi Guidi vi accompagnerà nella visita del Museo Segantini, che ospita l’assoluto capolavoro di Giovanni Segantini, "Il Trittico delle Alpi".

Non è da meno il panorama che regala la seconda proposta di gita fuori porta Milano: siamo a Bergamo, non a caso uno dei posti da vedere vicino Milano più gettonati. In circa un’ora giungiamo nella città orobica: davanti a noi possiamo osservare lo spettacolo delle montagne mentre, girando la testa di qualche grado, il fascino della città in lontananza. La città alta, una delle poche in Italia con un centro storico ancora circondato da mura costruite nel Cinquecento dai veneziani a difesa della città, può essere raggiunta anche tramite la funicolare; giunti in alto, vi accompagneremo nella visita del più bel centro storico di Lombardia, senza dimenticare le splendide S. Maria Maggiore, S. Michele al Pozzo Bianco e la visita ai capolavori dell'Accademia Carrara.

La terza, ma non per questo meno affascinante, gita fuori Milano che vi proponiamo ci porta a Ferrara: magnifica capitale del rinascimento grazie al contributo degli Estensi, tanto da essere stata riconosciuta Patrimonio Mondiale dall’Umanità dall’Unesco.

Scopri i dintorni di Milano in tutte le stagioni e per tutta la famiglia

Quelle che abbiamo appena descritto sono ovviamente solo tre delle proposte di gite fuori porta Milano. Il calendario aggiornato ci dà modo di stupire i nostri utenti con soluzioni indicate in base alla stagione. Ci sono infatti luoghi vicino Milano che danno il meglio di sé in estate, altri che rappresentano destinazioni perfette in autunno e inverno e infine altri che fioriscono in primavera in tutta la loro bellezza! Non perderne neanche uno!

Per un’escursione o una gita fuoriporta Milano, non avere dubbi: scegli Mi Guidi!

"Milano .. città tutta pietra in apparenza e dura mentre è morbida di giardini interni"
Alberto Savinio, Ascolto il tuo cuore, città

Logo star-snippets.com