Milano, cosa vedere?

ATTUALMENTE IN PROGRAMMAZIONE
LUOGHI D'ARTE E DI SENTIMENTO: IL CIMITERO MONUMENTALE

Vota questa visita
(12 Voti)

E infine, è l’emblema dell’imprenditoria ambrosiana: girare per i suoi vialetti alberati – scriveva ironico Buzzati – è come attraversare una fiera campionaria stranamente deserta, punteggiata da firme altisonanti e marchi commerciali: Pirelli, Falck, Campari, Motta, Alemagna, e così via. Un luogo dove riflettere sulla storia sociale di Milano, sulle vicende delle sue grandi famiglie. E così si scopre che sono i Bocconi – quelli dei grandi magazzini e dell’università – ad aver vinto la gara dell’altezza, superando i 19 metri dei rivali Erba con i loro 20 metri; o anche che all’epoca i giornalisti sospettassero che il calice dell’Ultima Cena dei Campari fosse colmo di rosso Bitter.

 

Logo star-snippets.com